____________________________________________________________________________________________________________

Pasticciando in cucina e non solo......

Ecco, questo dovrebbe essere il titolo del mio blog ma..... inizialmente era nato solo pensando alla cucina e invece poi......
Se scorrerete tra i vari post vi renderete conto che parlo anche di altro.
Momenti di vita, di piccole cose che fanno parte delle mie giornate, sia quotidiane che occasionali.
Ho ripreso in mano l'uncinetto, dopo circa 20 anni, non che fossi brava ma ...... qualcosina facevo.
Era finito nel dimenticatoio e adesso è tornato tra le mie mani.
Ogni tanto creo ( moooolto raramente) qualcosina di ricicloso e mi piace fare/sperimentare tutto questo... uncinetto, riciclare, cucinare, decorare torte....insomma.....tante piccole cose che mi danno soddisfazione e che se il tempo me lo permetterà cercherò di postare quello che riesco a creare, che sia di cucina o no, per condividerlo con voi.
Questo per dirvi di non aspettarvi solo ricette ma un pò tutto quello che alla mia testolina viene in mente di fare ^_^
Ho scritto anche troppo, chissà se voi visitatori siete arrivati a leggere fino a qui, vi auguro buona navigazione tra i vari post e spero che troviate qualcosa che possa interessarvi ^_^
Grazie per la visita ^_^

lunedì 1 giugno 2009

Buon compleanno alla mia dolce metà ^_^

Al volo le foto poi appena ho un attimo vi racconterò, vi dico solo che non è una sacher e che non sono rimasta soddisfatta del risultato .

Areagratis host

Areagratis host

Areagratis host
OK....eccomi a raccontarvi la storia di questa torta.
In questi giorni è venuto fuori che il mio compagno avrebbe voluto mangiare una torta senza panna.
Niente di che, ho pensato, faccio una sacher e la farcisco come ho già fatto una volta, con mascarpone e nutella.
Faccio la spesa e.....secondo voi mi sono ricordata di comprare il mascarpone?
NOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!
Ma dove ho la testa uffi!
Ok....calma, farò la crema senza uova di Marjlet e aggiungerò un bel cucchiaione di nutella.
Al mattino mi alzo, prendo le uova, lo zucchero e metto nella planetaria a lavorare, quando curioso e le vedo belle gonfie mi sono detta "noooooooooo" questo è il pan di spagna non la sacher!
Ma che è....la mia testa all'improvviso ha dimenticato di funzionare?
I collegamenti con il cervello si sono staccati?
E adesso che faccio?
Ho cotto il pan di spagna, ho preparato la crema con la nutella ( ne ho lasciata un pò al naturale) e quando il tutto era freddo ho tagliato la torta, l'ho farcita e ho preparato la glassa....ecco la glassa!
Un altro intoppo.
Forse il cioccolato era ancora troppo caldo e la panna era fredda così ha formato un malloppone, ho preso il frullatore ad immersione e , tenendo il bicchierone con il miscuglio di panna e cioccolato a bagnomaria, ho frullato il tutto e versato sulla torta filtrandolo con un colino.
Ok, la cosa sembrava un pò rimediata adesso toccava alla decorazione, cosa fare?
Fantasia zero, tempo poco così ho preso la parte di crema che avevo lasciato "nature" l'ho messa nella sac a poche e ho fatto quei simil decori/ghirigori, per il cuoricino ho usato lo stampo dei biscotti appoggiandolo leggermente sulla glassa per imprimere la sagoma, ho seguito il bordo con la crema, ne ho colorato una piccola parte di rosso e ho riempito l'interno.
Il risultato è quello che avete visto qui sopra!
Ecco, questa è la storia di questa torta che mi ha fatto tribulare ^_^

3 commenti:

Federica ha detto...

A vederla è bellissima!! aspetto!!

Mary ha detto...

E' spettacolare e auguri!

Pasquy ha detto...

la torta è molto bella!!! pasquy