____________________________________________________________________________________________________________

Pasticciando in cucina e non solo......

Ecco, questo dovrebbe essere il titolo del mio blog ma..... inizialmente era nato solo pensando alla cucina e invece poi......
Se scorrerete tra i vari post vi renderete conto che parlo anche di altro.
Momenti di vita, di piccole cose che fanno parte delle mie giornate, sia quotidiane che occasionali.
Ho ripreso in mano l'uncinetto, dopo circa 20 anni, non che fossi brava ma ...... qualcosina facevo.
Era finito nel dimenticatoio e adesso è tornato tra le mie mani.
Ogni tanto creo ( moooolto raramente) qualcosina di ricicloso e mi piace fare/sperimentare tutto questo... uncinetto, riciclare, cucinare, decorare torte....insomma.....tante piccole cose che mi danno soddisfazione e che se il tempo me lo permetterà cercherò di postare quello che riesco a creare, che sia di cucina o no, per condividerlo con voi.
Questo per dirvi di non aspettarvi solo ricette ma un pò tutto quello che alla mia testolina viene in mente di fare ^_^
Ho scritto anche troppo, chissà se voi visitatori siete arrivati a leggere fino a qui, vi auguro buona navigazione tra i vari post e spero che troviate qualcosa che possa interessarvi ^_^
Grazie per la visita ^_^

mercoledì 23 luglio 2008

Mantovana di prato ( quasi ) di Paoletta

Allora, l'altro giorno sul forum di Alf si nominava la mantovana di prato e così ,
incuriosita, sono andata sul blog di Paoletta ho sbirciato la ricetta e deciso
che l'avrei fatta anche io.
Partiamo in ordine, per prima cosa stampo la ricetta poi vado in cucina e inizio
a prendere gli ingredienti.
Normalemente preparo tutto quello che serve sul bancone e poi inizo.
Questa volta , visto la lavorazione delle uova e del burro ho iniziato così : metto
le uova con lo zucchero a lavorare con le fruste nella sua ciotola girevole, nel frattempo
sciolgo a bagno-maria il burro.
Ok....mentre loro vanno avanti io mi preparo il resto degli ingrefienti.
Peso la farina, il lievito, preparo la buccia del limone,i pinoli e le mandorle......mandorle????
Ops...non ce ne sono...strano!
Ma....non ce n'erano ancora 2 pacchettini?
Sposto quel pacchetto, quel barattolo , c'è l'uvetta, ci sono le noci ma....niente...le mandorle
non ci sono....le ho già usate?
E chi se lo ricorda più.....sicuramente si ma quando non si sa'.
E adesso che faccio?
Ormai ho iniziato la lavorazione....mannaggia a me che oggi ho cambiato
il procedimento uff!!!
Ok.....ho deciso....prendo le noci, una parte le sminuzzo bene per tostarle e le altre
le faccio a listarelle con quell'aggeggino di cucina....avete presente quell'attrezzino che
ha varie lame di ricambio per grattugiare grossolanamente, più piccolo, a julienne e a fettine....
bene, monto la lama per affettare e riduco le noci in sottilissime fettine e
procedo con la ricetta che adesso vi proprongo facendo un copia e incolla della ricetta
che trovate qui sul blog di Paoletta e vi do' un consiglio, fatevi un giretto da Lei, oltre
a trovare la foto della mantovana originale troverete tante golose ricette tutte da provare.

Ingredienti:


175 gr. di farina
175 gr. di zucchero
125 gr. di burro
3 uova
1 pizzico di sale
8 gr. di lievito
La buccia di 1/2 limone grattata
20 gr. di pinoli
40 gr. di mandorle a scaglie
40 gr. di mandorle tostate e sminuzzate per la teglia

Procedimento:

Ho montato molto a lungo, quasi 20' le uova con lo zucchero e 1 pizzico di sale.
Nel frattempo ho fatto sciogliere a bagnomaria* il burro e l'ho fatto raffreddare.
Ho unito la farina setacciata col lievito alternandola al burro e la buccia del limone.
Ho imburrato bene bene una teglia di diamerto 26, e l'ho cosparsa con le mandorle sminuzzate e pochissima farina.
Ho versato l'impasto nella teglia e ho cosparso con le mandorle a scaglie e i pinoli. Infine ho infornato a 180° per circa 35'.
P.S.
Non so se ci voleva o no ma io quando si è raffreddata, ho spolverizzato di zucchero a velo.
Non ho idea come sia il sapore della vera mantovana con le mandorle ma....posso dirvi che con le noci è ottima!
Grazie Paoletta

4 commenti:

Morettina ha detto...

Buonissimaaaaaaaaaa ^-^
La proverò presto pure io!!!!

Paoletta S. ha detto...

Perla, hai creato un'opera d'arte!!
Grande, bravissima :))
E grazie come sempre per la fiducia!

haron2 ha detto...

non sarà come l'originale, ma a vederla sembra buona.

Anna

Perlablu ha detto...

Morettina, è veramente buona

*Wow che complimeto Paoletta ^_^
Grazie a te per le tue ricette ^_^

*Grazie Haron è molto buona