____________________________________________________________________________________________________________

Pasticciando in cucina e non solo......

Ecco, questo dovrebbe essere il titolo del mio blog ma..... inizialmente era nato solo pensando alla cucina e invece poi......
Se scorrerete tra i vari post vi renderete conto che parlo anche di altro.
Momenti di vita, di piccole cose che fanno parte delle mie giornate, sia quotidiane che occasionali.
Ho ripreso in mano l'uncinetto, dopo circa 20 anni, non che fossi brava ma ...... qualcosina facevo.
Era finito nel dimenticatoio e adesso è tornato tra le mie mani.
Ogni tanto creo ( moooolto raramente) qualcosina di ricicloso e mi piace fare/sperimentare tutto questo... uncinetto, riciclare, cucinare, decorare torte....insomma.....tante piccole cose che mi danno soddisfazione e che se il tempo me lo permetterà cercherò di postare quello che riesco a creare, che sia di cucina o no, per condividerlo con voi.
Questo per dirvi di non aspettarvi solo ricette ma un pò tutto quello che alla mia testolina viene in mente di fare ^_^
Ho scritto anche troppo, chissà se voi visitatori siete arrivati a leggere fino a qui, vi auguro buona navigazione tra i vari post e spero che troviate qualcosa che possa interessarvi ^_^
Grazie per la visita ^_^

domenica 28 settembre 2008

Tasca di vitello ripiena e fagioli in umido

Allora, io avevo comprato questa tasca di vitello per fare la cima ( mai fatta prima ) ma...cercando su internet praticamente tutte le ricette prevedevano "animelle e cervella" ????????????
Ne ho trovata una con costine ma....non avendo nessuno di questi ingredienti ho usato quello che avevo in casa.

INGREDIENTI :

Una tasca di vitello

PER IL RIPIENO : per le dosi sono andata ad occhio

2 uova
pangrattato
formaggio grattugiato
panna da cucina
prosciutto cotto tritato
piselli
prezzemolo
un pizzico di noce moscata
sale

Ho preparato il ripieno unendo tutti gli ingredienti ottenendo un composto abbastanza sodo, ho riempito la tasca e l'ho cucita.
Ho preparato un brodo con cipolla, carota , sedano e sale , quando l'acqua ha iniziato a bollire ho immerso la tasca farcita, quando ha ripreso il bollore ho abbassato la fiamma e ho fatto cuocere per un'oretta.
Beh....devo dire che ci è piaciuta, il mio piccolo ometto ha iniziato a mangiarla mentre la tagliavo ^_^
L'ho accompagnata con dei fagioli in umido, una ricetta che ho trovato su un libro in cui diceva che che andavano bene come accompagnamento per la carne.







Fagioli in umido

INGREDIENTI :

400 g di fagioli freschi sgusciati ( io ho usato quelli in scatola )
250 g di pomodori pelati ( io ho usato la passata)
100 g di pancetta affumicata a cubetti
1 cipolla
1 carota
1 spicchio d'aglio
timo qb
alloro qb
basilico qb
origano qb ( non esagerate altrimenti coprirà tutti gli altri sapori )
olio d'oliva
sale qb
pepe qb

PROCEDIMENTO :

In un padellino piccolo con un filino d'olio ( io non l'ho messo) far dorare la pancetta fino a quando il grasso risulterà trasparente.
In una casseruola più grande mettere a dorare con un pò d'olio la cipolla e l'aglio tritati.
Quando avranno preso un bel colore dorato aggiungere i pomodori passati o la passata e far cuocere circa 10 minuti, aggiungere le spezie tritate finemente ( potete usare anche quelle secche già sminuzzate) lasciare insaporire qualche minuto mescolando bene poi aggiungere i fagioli e far cuocere per circa mezz'ora.
A cottura ultimata unire la pancetta mescolare bene e lasciate sul fuoco ancora un paio di minuti .
A questo punto i fagioli sono pronti.
Tocco finale e personale, un filo d'olio extra vergine d'oliva crudo ^_^


2 commenti:

clamilla ha detto...

bellissima ricetta..calda e sostanziosa!
Martina

GràGrà ha detto...

Perlina ciao!!!!!!!!!!!!!! sono la prima??????????????????? complimenti per la ricettuzza a me mancano sempre i secondi! che disdetta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! e le fotine sono sempre eteree....;)