____________________________________________________________________________________________________________

Pasticciando in cucina e non solo......

Ecco, questo dovrebbe essere il titolo del mio blog ma..... inizialmente era nato solo pensando alla cucina e invece poi......
Se scorrerete tra i vari post vi renderete conto che parlo anche di altro.
Momenti di vita, di piccole cose che fanno parte delle mie giornate, sia quotidiane che occasionali.
Ho ripreso in mano l'uncinetto, dopo circa 20 anni, non che fossi brava ma ...... qualcosina facevo.
Era finito nel dimenticatoio e adesso è tornato tra le mie mani.
Ogni tanto creo ( moooolto raramente) qualcosina di ricicloso e mi piace fare/sperimentare tutto questo... uncinetto, riciclare, cucinare, decorare torte....insomma.....tante piccole cose che mi danno soddisfazione e che se il tempo me lo permetterà cercherò di postare quello che riesco a creare, che sia di cucina o no, per condividerlo con voi.
Questo per dirvi di non aspettarvi solo ricette ma un pò tutto quello che alla mia testolina viene in mente di fare ^_^
Ho scritto anche troppo, chissà se voi visitatori siete arrivati a leggere fino a qui, vi auguro buona navigazione tra i vari post e spero che troviate qualcosa che possa interessarvi ^_^
Grazie per la visita ^_^

venerdì 23 maggio 2008

Danubio

Ricetta di Chiccuccia forumina di ALF





INGREDIENTI:
500 g. di farina manitoba
100 g. di latte tiepido(circa)
25 g. di
zucchero
mezzo cucchiaio di sale
150 g. di
burro
1 uovo
4 tuorli (meglio solo 2.......collaudata ok !)
25 g. di lievito di birra fresco

PER SPENNELLARE:
1 uovo

PER IL RIPIENO:

stracchino
prosciutto cotto


PROCEDIMENTO:

Mescolate la
farina con lo zucchero e il sale.
Fate sciogliere il lievito di birra nel latte.In una ciotola, mettete la
farina,fate il buco al centro e aggiungetevi l'uovo e i tuorli,quindi il burro morbido.
Mescolate con un cucchiaio,per amalgamare un p di
farina.
Aggiungete il latte con il lievito.
Se necessario,unite ancora del latte: dovete ottenere un composto morbido ed elastico.
La
pasta deve essere lavorata a lungo con le
mani,fino a renderla omogenea e liscia.
Resistete dall'aggiungere ancora
farina,
anche se all'inizio
appiccicherà,lavorandola bene con le mani,
diventerà liscia e maneggiabile.
Lasciate lievitare la
pasta in una ciotola capiente,
coperta con pellicola e un telo da
cucina,
fino a quando raddoppierà di volume
(circa 1 ora e mezza).
Riprendete la
pasta,fatene un salamotto e
tagliatelo in 16 parti.
Arrotolate ogni parte tra le mani,ottenendo delle palline.Appiattite leggermente le palline con le mani,quindi passateci sopra il matterello ,fino ad avere un diametro di 12-13 centimetri.
Al centro di ogni dischetto,ponete un pò di prosciutto e un pò di
stracchino.( O IL RIPIENO CHE VOLETE!!!!!!!)
Chiudete il disco,unendo i lati e arrotolando un p tra le mani,ottenendo così di nuovo le palline.
Disponete le 16 palline in una teglia imburrata del diametro di 26-28cm. : la chiusura delle palline deve essere rivolta verso il basso,in modo che in cottura non si aprano.Coprite la teglia con un telo da
cucina e lasciate lievitare per un'altra ora.
Cuocete in forno già preriscaldato a 180 per 25 minuti.


SE VOLETE FARLO DOLCE....BASTA METTERE 50 GR IN PIU' DI ZUCCHERO E SOLO UN PIZZICO DI SALE
Qui è appena uscito dal forno



















E questo è l'interno

4 commenti:

Morettina ha detto...

Ciao cara.... complimenti per questo Danubio... ben riuscito!"!!

Baci

Morettina ha detto...

A proposito... mi sono permessa di linkarti!!!!
Sono Mauraxxx di Alf!!!!!

Bacini

lapanciapiena ha detto...

ciao perlina...ma lo sai che è tanto che nn faccio il danubio...mi hai fatto venir voglia!!il tuo è perfetto....ciao baci

Perlablu ha detto...

Grazie Morettina....è un onore essere linkata da te ^_^.

Imma....grazie